Le Lorighittas: storia ed innovazione di un piatto tipico sardo

Il segreto delle Lorighittas ha origini antichissime. La sua tradizione è stata ben custodita dagli abitanti del piccolo villaggio di Morgongiori. Un paese in provincia di Oristano, al centro della Sardegna, definito un “museo a cielo aperto”.
Oggi sappiamo che le prime testimonianze riguardo le Lorighittas risalgano al XIV secolo.le ritroviamo nei resoconti delle attività economiche spagnole. Tuttavia, in questi documenti sono chiamati: “Maccaroni dalla forma intrecciata“.

Come raccontano a Margongiori, le Lorighittas erano realizzate durante la festa di Ognissanti. In questa occasione speciale erano accompagnate da un sugo di Gallo Ruspante. Un piatto tipico della tradizione popolare che non ha nulla da invidiare ad altre pietanze. Fatto con ingredienti semplici – semola, acqua e sale – ma la cui lavorazione è difficile ed elaborata. Simili ad un filo intrecciato, Le Lorighittas ricordano la forma degli orecchini.

Sicuramente, la sua forma eccentrica rimarrà impressa nella tua mente. La nostra versione delle Lorighittas riprende dalla tradizione il suo formato particolare. Infatti la pasta è lavorata sapientemente dalle mani esperte del nostro Chef. Al posto del sugo, proponiamo una versione di mare che sorprenderà il tuo palato. Un piatto autentico capace di esaltare il sapore della pasta grazie ad un abbinamento con calamaretti spillo e bottarga. Due sapori ugualmente forti, tipici della nostra isola